Grecia 2019

Da casa al bar... ritorno non certo.
Avatar utente
Girolamo
Messaggi: 484
Iscritto il: 06/03/2014, 12:48
Che moto hai?: 2 ruote e 1 manubrio
Località: Fondi

Re: Grecia 2019

Messaggio da Girolamo »

Il sito archeologico con il museo si trovano qualche Km fuori dal paese sulla strada che poi faremo per dirigerci verso Atene.
Facciamo colazione in terrazza e lasciamo i bagagli pronti in albergo, per le 8.00 siamo all'ingresso del sito archeologico, sperando così di evitare il caldo afoso.
Anche perchè il sito è tutto in salita, si parte dalla base e si sale sempre, quindi è consigliato andarci di mattina presto.

L'Oracolo di Delfi è l'oracolo più prestigioso della religione greca del periodo arcaico. Nella cella del tempio, davanti alla statua di culto, bruciava un fuoco perenne, alimentato solo da legno di abete. Al centro del pavimento vi era una crepa, da cui si sprigionavano vapori capaci di indurre una specie di trance.
Per lo più si limitava a indurre un delirio durante il quale la pizia pronunciava suoni e parole sconnesse, che venivano accuratamente trascritte e successivamente interpretate e comunicate all'interrogante.

Immagine

Nel 336 a.C. Alessandro Magno visitò l'oracolo delfico desiderando di ascoltare una profezia sul fatto che avrebbe presto conquistato l'intero mondo antico (che per lui però era moderno). Con sua sorpresa l'oracolo rifiutò un commento diretto e gli chiese di venire più tardi (tipo uffici pubblici).
Furioso (giustamente), Alessandro trascinò la Pizia per i capelli fuori dalla stanza finché lei urlò: "Sei invincibile, figlio mio!". Nel momento in cui udì queste parole la lasciò cadere, dicendo: "Ora ho la mia risposta".
Morale: CON LE BUONE MANIERE SI OTTIENE TUTTO.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Il sito archeologico di Delfi è la cosa che mi ricorderò per sempre e la cosa che mi è piaciuta di più di tutta la vacanza, cammini nella storia, sembra di tornare indietro nel tempo, il sito è conservato benissimo. Salendo vedi sempre la valle sottostante fino al mare, è veramente magico.
Vorrei avere la “penna” di Maculato per esprimere al meglio le sensazioni e le emozioni che ho provato.
Avrete capito che ne sono riamasto veramente colpito, se andate in Grecia andateci!

Avatar utente
triplo
Messaggi: 2868
Iscritto il: 03/02/2014, 21:32
Che moto hai?: DR600 - XRV RD07A

Re: Grecia 2019

Messaggio da triplo »

Questi racconti spensierati ci volevano proprio.
Al momento, turandomi il naso, ho stretto un'alleanza politica per tornaconto personale ma appena sgarra.....:

VOTA anche tu PAM (Partito Anti Moroboschi), libera la mente, libera il forum....LIBERA L'ITALIA.

Sarai ricompensato con due euro.

Avatar utente
moroboschi
Messaggi: 643
Iscritto il: 03/02/2014, 19:43
Che moto hai?: La Canaro
Località: Roma
Contatta:

Re: Grecia 2019

Messaggio da moroboschi »

però riesci a passare da momenti di vero disagio (zucchina) a lusso sfrenato (piscina) e a condurci nella storia (delfi)
;)
"Ubriacatevi sempre, di vino, di poesia o di virtù. Come vi pare. Ma ubriacatevi"
Charles Baudelaire

Rispondi