TSP17 - L'aperireport

Date ed eventi
Avatar utente
Maculato
Messaggi: 461
Iscritto il: 05/03/2014, 22:56
Che moto hai?: Carriola cingolata
Località: Terronia Sabina

Re: TSP17 - L'aperireport

Messaggio da Maculato » 15/06/2017, 21:42

3_g ha scritto:
15/06/2017, 8:51
Maculato ha scritto:
15/06/2017, 8:37
triplo ha scritto:
15/06/2017, 7:17
Certo che passare da una corsia d'ospedale a Girolamo, Treggì, Boga e compagnia non è che sia stato 'sto gran salto di qualità, poi li vedevi pure doppi...
... e i mutande!!! :shock: :shock:
dai ti abbiamo risparmiato di dormire nudi con 2 gocce di Chanel n.5 :shock: :o :shock: :o :lol: :lol: :lol:
Secondo voi, perché vi ho messo a dormire nel lettone?

Avatar utente
Maculato
Messaggi: 461
Iscritto il: 05/03/2014, 22:56
Che moto hai?: Carriola cingolata
Località: Terronia Sabina

Re: TSP17 - L'aperireport

Messaggio da Maculato » 15/06/2017, 21:45

bender ha scritto:
15/06/2017, 13:00
comunque...la fortuna inizia a strizzarti l'occhio!!!

pensa che avrei potuto esserci anche io a completare il gruppo!

;)
C'avevamo le corde, tranquillo.

Avatar utente
Girolamo
Messaggi: 440
Iscritto il: 06/03/2014, 12:48
Che moto hai?: 2 ruote e 1 manubrio
Località: Fondi

Re: TSP17 - L'aperireport

Messaggio da Girolamo » 15/06/2017, 22:02

Maculato ha scritto:
15/06/2017, 21:45
bender ha scritto:
15/06/2017, 13:00
comunque...la fortuna inizia a strizzarti l'occhio!!!

pensa che avrei potuto esserci anche io a completare il gruppo!

;)
C'avevamo le corde, tranquillo.
:mrgreen: :lol: :mrgreen: :lol:

Avatar utente
Maculato
Messaggi: 461
Iscritto il: 05/03/2014, 22:56
Che moto hai?: Carriola cingolata
Località: Terronia Sabina

Re: TSP17 - L'aperireport

Messaggio da Maculato » 15/06/2017, 23:16

Sabato mattina.
Moto pronta, pieno fatto. Manca solo Girolamo con il carrello, carchiamo le moto e si parte. Girolamo arriva pure in anticipo. Il carrello arriva legato con lo spago. Tutta la parte posteriore non è dove dovrebbe stare ma straiata accanto la moto, legata con un paio di cinghie. La pontina ha colpito ancora. Ma non c'è problema, carrelli ne abbiamo a strafottere. Carichiamo tutto sul mio.
La prima moto. Legata. La seconda moto. Legata. Cinghe che si incrociano che manco i reggipetti della Criss Cross. Ve li ricordate i reggipetti della Criss Cross, quelli con l'incrocio magico che usavano le nonne? A dire la verità sembravano più giubotti anti proiettile che reggiseni. Ecco, più o meno una cosa del genere però senza ferretto che lascia il segno.
Si parte. Anche riprendere il camper era uno degli obiettivi ma mi sono scordato di scriverlo.
Vi risparmio tutte le bagiante sul viaggio, sul panorama che scorre veloce, i pensieri che si rincorrono. C'erano quaranta gradi di aria calda. Il resto era solo sudore. Non mi ricordo molto del viaggio. In realtà nei pensieri mi ci sono un po' perso. Quando viaggi a novanta all'ora ti puoi perdere veramente nei meandri della mente. La strada scorre lenta, con il camper stai nella corsia di destra, praticamente va da solo. Pensi a quello che è già successo, a quello de deve succedere, a quello che vorresti succedesse. Poi senti come una sberla che sposta camper, carrello e pensieri. I pulmann quando ti sorpassano sono spietati. Secondo me, gli autisti hanno sul parabrezza l'on screen display come i caccia. Ti agganciano con il radar e puntano dritto. Vanno come il vento e quando ti raggiungono, lo spostamento d'aria è una sberla. Quando ti sorpassano ti risucchiano.
È il momento di incontrare Anna e 3g. Dopo attenti calcoli siamo coscienti di avere il 50% di possibiltà di rimanere sorpres dall'incontro. L'altro 50% è Gabriele. Ma la vera sorpresa non è Anna che guida un LC8; è la signora bionda dagli occhioni grandi come il suo 'appetito. Appetito all'altezza della moto che sta guidando. Tra un sorriso languido e una sbattuta di ciglia da cerbiatto s'ammucau un piatto di gnocchetti sardi con 'nduja e pomodorini. Mezzo chilo di pasta in tre.
Caffè, pipì e si riparte tutti in colonna: truppe cerrellate ad aprire la strada e Kappatiemmisti alla 'nduja, in fila a seguire. Questa volta i pensieri li lasciamo a menti più serene. Girolamo e io passiamo il tempo a controllare negli specchietti che non perdessimo pezzi per strada. Quando uno è tedesco è predisposto alla precisione per costituzione. Anna si è fatta tutto il viaggio esattamente nel mezzo, manco ci fosse stato il segno sul carrello. Che poi, non sarebbe nemmeno male. Ma fare 150 Km giocando a nascodino cercando Anna negli specchietti dopo un po' rompe.
- Anna, la prossima volta conti tu e ci nascondiamo noi.
Caldo, nascondino, telepass, Pistoia.
Siamo arrivati. Nemmeno il tempo di montare il campo noma... ehm, il campo base che mi tocca lavorare. Anna caccia fuori una scatola da scarpe tutta ripiena di portaroadbook tedesco pure lui. La sporcaofficina in tournè ma senza miagolii alle vicine di Triplo ne pipì nei tombini. Giusto per dire abbiamo fatto pure questo.
Tra una spellata di fili, un fusibile bruciato e qualche sacramento arriviamo al momento topico, ora di cena. Il mio pensiero corre lesto diretto all'esofago di Anna. Se a pranzo, sapendo che poi si sarebbe dovuta mettere a guidare s'è mangiata quella roba, a cena questa si mangia lpre i piedi del tavolo... anche se sono di allluminio

Avatar utente
triplo
Messaggi: 2757
Iscritto il: 03/02/2014, 21:32
Che moto hai?: DR600 - XRV RD07A

Re: TSP17 - L'aperireport

Messaggio da triplo » 16/06/2017, 8:16

Quest'anno invece di tutta la manfrina del nobel a Dylan che manco lo voleva, lo potevano dare a te.
MAESTRO.
Al momento, turandomi il naso, ho stretto un'alleanza politica per tornaconto personale ma appena sgarra.....:

VOTA anche tu PAM (Partito Anti Moroboschi), libera la mente, libera il forum....LIBERA L'ITALIA.

Sarai ricompensato con due euro.

Avatar utente
moroboschi
Messaggi: 615
Iscritto il: 03/02/2014, 19:43
Che moto hai?: La Canaro
Località: Roma
Contatta:

Re: TSP17 - L'aperireport

Messaggio da moroboschi » 16/06/2017, 9:46

aaaaaaa!
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
"Ubriacatevi sempre, di vino, di poesia o di virtù. Come vi pare. Ma ubriacatevi"
Charles Baudelaire

bender
Messaggi: 412
Iscritto il: 14/03/2014, 15:31

Re: TSP17 - L'aperireport

Messaggio da bender » 16/06/2017, 11:04

Maculato ha scritto:
15/06/2017, 21:45
bender ha scritto:
15/06/2017, 13:00
comunque...la fortuna inizia a strizzarti l'occhio!!!

pensa che avrei potuto esserci anche io a completare il gruppo!

;)
C'avevamo le corde, tranquillo.
ecco...adesso tutti sanno che vi piace essere legati...e seviziati!!!

Avatar utente
3_g
Messaggi: 682
Iscritto il: 05/03/2014, 12:08
Che moto hai?: Ktm 690 Enduro R
Località: Ancona

Re: TSP17 - L'aperireport

Messaggio da 3_g » 16/06/2017, 11:48

bender ha scritto:
16/06/2017, 11:04
Maculato ha scritto:
15/06/2017, 21:45
bender ha scritto:
15/06/2017, 13:00
comunque...la fortuna inizia a strizzarti l'occhio!!!

pensa che avrei potuto esserci anche io a completare il gruppo!

;)
C'avevamo le corde, tranquillo.
ecco...adesso tutti sanno che vi piace essere legati...e seviziati!!!
...non ne esce un bel "quadro" degli SporchiEnduristi :shock: :shock: :shock: ... ma questa non è una novità :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
"quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare" (cit. Animal House, 1978)

Avatar utente
Maculato
Messaggi: 461
Iscritto il: 05/03/2014, 22:56
Che moto hai?: Carriola cingolata
Località: Terronia Sabina

Re: TSP17 - L'aperireport

Messaggio da Maculato » 16/06/2017, 11:57

bender ha scritto:
16/06/2017, 11:04
Maculato ha scritto:
15/06/2017, 21:45
bender ha scritto:
15/06/2017, 13:00
comunque...la fortuna inizia a strizzarti l'occhio!!!

pensa che avrei potuto esserci anche io a completare il gruppo!

;)
C'avevamo le corde, tranquillo.
ecco...adesso tutti sanno che vi piace essere legati...e seviziati!!!
Io, veramente, preferisco essere sculacciato.

Avatar utente
Boga
Messaggi: 450
Iscritto il: 05/03/2014, 9:58

Re: TSP17 - L'aperireport

Messaggio da Boga » 16/06/2017, 13:10

Che bellezza!

Rispondi